Enter your keyword

Atti Seminari e Convegni

Approccio dialogico e apprendimento linguistico: per un’ecologia delle relazioni  nell’inter-azione glottodidattica

Abstract
[Non abbiamo la relazione intera]

Nel mio contributo, propongo una riflessione su quel particolare tipo di inter-azione didattica che riguarda l’insegnamento/apprendimento delle lingue, adottando una prospettiva dialogica, cioè ecologica, complessa, attenta ai soggetti e alle dinamiche relazionali.

In tale prospettiva, le parole “inter-azione” e “glottodidattica” vengono ad assumere un significato aggiuntivo: la prima aggiunge al significato di azione reciproca anche quello di processo di reciproca influenza, nel quale gli elementi interagenti si modificano a vicenda; la seconda assume una maggiore complessità in entrambi gli aspetti che la riguardano, quello didattico -non solo azione didattica, bensì processo di insegnamento/apprendimento– e quello linguistico -non solo lingue, bensìlingue/culture/comunicazione-.

L’approccio dialogico sembra oggi particolarmente adeguato alla realtà socio-culturale delle nostre scuole plurilinguistiche e multietniche, in quanto soprattutto attento alle componenti soggettive (bisogni, motivazioni, variabili cognitive, emotive e affettive) e intersoggettive (variabili comunicative e relazionali) del processo di insegnamento/apprendimento, in un’ottica di promozione delle relazioni.

Attraverso alcuni esempi, verranno evidenziate le caratteristiche ecologiche di tale approccio, le possibili forme e modalità di implementazione nell’insegnamento, i vantaggi concreti che ne conseguono per l’apprendimento linguistico.