Enter your keyword

Atti Seminari e Convegni

Imparare la lingua, imparare in lingua: prospettive per l’educazione plurilingue

Abstract
[Non abbiamo la relazione intera]

Qualsiasi riflessione sul plurilinguismo non può prescindere dal fatto che, a livello mondiale, le società multilingui e le persone plurilingui sono la norma e non l’eccezione. Essere plurilingue è semplicemente naturale. Curricoli scolastici devono sperimentare modalità attraverso le quali può verificarsi in modo sistematico ciò che è naturalmente caratteristico dell’essere plurilingue e degli ambienti plurilingui: il fatto che le lingue vengono a contatto sia nella mente dell’individuo sia nelle interazioni fra individui.
____________
* Martin Dodman è consulente per la ricerca e la formazione educativa. Si occupa della progettazione di curricoli scolastici e del ruolo trasversale di lingue e linguaggi nell’apprendimento. Insegna presso le università di Bolzano, Torino e Pavia.