Enter your keyword

Atti Seminari e Convegni

Lezioni dimostrative di tedesco

Lo svolgimento della lezione di Lettura autentica è già stato illustrato da un altro collega.
Non conoscendo bene il livello degli studenti si è posto il problema di scegliere un testo che soddisfacesse tutti. Ho trovato su una rivista per donne (Brigitte 94/9) un articolo che contiene stimolanti osservazioni critiche sulla situazione tipica dei “saluti alla stazione”. Mi è sembrato particolarmente adeguato perché soddisfa le esigenze degli studenti di livello più basso in quanto risulta facilmente alla loro portata la comprensione generica della situazione. Viene poi incontro ai bisogni degli studenti più avanzati poiché sono svariate le sfumature ironiche presenti.
Per la Lettura analitica ho scelto il problema della declinazione degli aggettivi (particolare per la lingua tedesca).
Primo compito per gli studenti è stato quello dei sottolineare tutti gli aggettivi che si trovano nel testo. Successivamente, in uno scambio con un altro studente hanno potuto confrontare quello che hanno sottolineato. Dopo questa attività ho chiesto di rilevare la differenza nella forma degli aggettivi e di dividere gli aggettivi in due gruppi. Per lo svolgimento di questo compito ho lasciato gli studenti con lo stesso partner. Dopo, ho dato l’indicazione di scrivere delle regole grammaticali sulla declinazione degli aggettivi. Mediante un sorteggio sono stati prescelti 2 gruppi con l’incarico di scrivere alla lavagna le regole individuate. Ho quindi chiesto ai restanti gruppi di indicare quali delle differenti regole esposte fossero corrette.
Scopo di questa attività non è stato quello di spiegare tutte le regole della declinazione degli aggettivi, ma di far intendere che ci sono aggettivi declinati e non-declinati, e in quale caso vengono o non vengono declinati.